Paese che vai, mercato che trovi

Paese che vai, mercato che trovi

Iniziamo lungo giro del mondo tra abitudini, usi, costumi, cibo, moneta e tanto altro; per arrivare fino alla lingua. La prima proposta è “Paese che vai, Mercato che trovi”, edito da Donzelli editore; un affascinante viaggio tra alcuni dei più interessanti mercati del mondo, luoghi ideale per capire l’identità di un popolo. Dai datteri israeliani, alle spezie etiopi, dai formaggi francesi, al cibo colorato e artificiale degli Stati Uniti, dalle salse cinesi, ai pesci marocchini. Dodici mesi attravers

o dodici mercati, per conoscere i cibi, le modalità di fare i mercati, le monete con cui pagare gli acquisti, ai principali monumenti delle città in cui si svolgono i mercati. Un lungo viaggio in luoghi affascinanti capaci di descrivere con colori, profumi, abitudini un’intera nazione.

Un albo per iniziare un percorso, un viaggio lungo quanto il mondo, per conoscere gli altri, passaggio imprescindibile per capire chi è lontano e diverso. Per una ricchezza basata sulla differenza

admin

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *